3 giorni in Florida : Ponte Vedra e St Augustine

3 giorni in Florida… Ponte Vedra & St. Augustine

Jacksonville, Ponte Vedra & St. Augustine,  da Martedi 19 a Venerdì 22 luglio 2016 

post by: Simone

Viaggio da Charleston a Jacksonville via Savannah….

Charleston to Jacksonville
Charleston to Jacksonville
Ancora un’altra volta in viaggio, questa volta da Charleston a Savannah (ancora), fino a Jacksonville…..
Abbiamo preso il Greyhound Express, un viaggio di circa 5 ore, con una breve sosta a Savannah.
Prima di partire abbiamo dato un’occhiata a quanti soldi abbiamo speso sin qui: decisamente più di quello che avremmo voluto.
Pero’ scusate, guardate la mappa del viaggio fatto fino ad ora, rispenderei ogni singolo centesimo, eccezion fatta per l’orribile caffé bevuto alla stazione di Charleston. Da oggi in poi saremo un po’ più oculati nelle spese!
Mentre ascolto « Bruises / Bands of Skulls » penso a quanto é piccolo il mondo, ora vi spiego: quante possibilità si hanno di incontrare la stessa persona in un ostello a Boston e poi quasi 30 giorni dopo alla Stazione di Savannah? Beh a noi é successo!
From New York to Jacksonville
Da New York a Jacksonville – la strada percorsa fino ad ora…

ROADTRIP SOUNDTRACK

Ancora sulle autostrade americane diretti verso sud: lo stato del sole, la Florida!
Ecco una serie di canzoni che mi hanno tenuto compagnia durante il tragitto:
Etienne de Crecy : live fast track vs we are your friends
Cage the elephant : ain’t no rest for the wicked
Deftones : my own summer (shove it)
Phoenix : love like a sunset part 2
Se vi trovate a viaggiare da queste parti, cercate di prendere un bus della linea South Eastern !

benvenuti a jacksonville & PONTE VEDRA!

Arriviamo a Jacksonville verso l’ora di cena, siamo esattamente a Ponte Vedra a casa di mia cugina Regina. Una volta arrivati abbiamo mangiato un bel piatto di pasta e un insalata, spazzolati i piatti in 5 minuti! Distrutti dal viaggio il letto ci ha accolto tra le sue lenzuola!

Simone in Florida

Giorno 1: St. Augustine & the ocean

Una giornata a St. Augustine

Facciamo colazione a casa prima di dirigerci verso St Augustine, il più antico insediamento europeo nei confini degli Stati Uniti continentali ( 8 settembre 1565). Durante il viaggio ci fermiamo ad un negozio di elettronica dove Regina ci fa il regalo di nozze: una nuova macchina fotografica! Alice é la persona più felice del mondo in questo momento! Se noterete un miglioramento  nella qualità delle foto, ora sapete il perché. St Augustine (dove sono già venuto un paio di volte) é un villaggio molto carino pieno di ristoranti e cose da fare. Abbiamo pranzato e poi ci siamo diretti alla scoperta della città, é un villaggio piccolo ma con diversi luoghi storici:
La Basilica di St. Augustine é stato il primo monumento ad accoglierci quando siamo arrivati.
The Cathedral Basilica of St Augustine
La Basilica Cattedrale St Augustine
Dopo pranzo, abbiamo cominciato il nostro tour dal Bridge of Lions
The Bridge of Lions
Il  Bridge of Lions

Bird from the bridge

A boat seen from the bridge

Per poi dirigerci verso Fort Matanzas
The Fort Matanzas
Il Fort Matanzas

Abbiamo poi girovagato per la città…

Peace flag in St Augustine Shop in St Augustine An other shop in st Augustine Shop sign in St Augustine

… finché non siamo arrivati davanti all’impressionante Flagler College. Questa scuola venne insediata negli spazi di quello che un tempo fu un hotel di lusso. Vi lascio immaginare come sia dentro…. (spoiler: Titanic incontra la Sapienza)

Street sign in St Augustine Flagler College Sign

Front of Flagler College
Flagler College
Dalla scuola, si può vedere il Lightner Museum.
Lightner Museum
Lightner Museum
The ocean on the way from St Augustine back to Ponte Vedra
L’oceano sulla strada da St Augustine per tornare a Ponte Vedra

L’oceano a Sawgrass Marriott Resort a Ponte Vedra

Finalmente, l’oceano!!!! L’acqua era incredibilmente calda, abbiamo avuto la strana sensazione di trovarci dentro ad un vasca da bagno…….
Simone and Regina on the beach
Simone e Regina sulla spiaggia

Alice and Simone in the ocean Alice and Simone having fun in the water Ponte Vedra beach

Dopo un po’ ci siamo diretti verso la piscina dove io ho fatto un po di vasche mentre le ragazze si rinfrescavano con dei cocktail. Una vera e propria esperienza « Made in Usa« !!!!
Simone swimming Alice and Simone in the swimming pool Simone and Alice in the pool
All’arrivo di Judd (il marito di Regina) abbiamo cominciato a cenare, una cena condita da interessanti chiacchere politico-socio-economiche.

Giorno 2: Lavoro e Riposo

Sul nostro quaderno di viaggio ho scritto che tutto ciò che ricordavo di questa giornata era la spiaggia. Alice, con molto tatto, ha sottolineato questa parte scrivendo poi che la giornata era stata fantastica poiché non siamo andati in spiaggia quel giorno!
Ha anzi sottolineato il fatto che io ho dormito tutto il giorno, ozio interrotto solo nel periodo in cui mi sono andato a tagliare i capelli, mentre lei lavorava (o cosi lei dice)
La sera abbiamo cenato in un posto molto carino sotto un ponte, ai bordi di un percorso d’acqua dove la gente nuotava.
Calm diner by the water
cena in riva al fiume

The place where we had diner Romantic photo by the pier

Goodnight Ponte Vedra
buona notte Ponte Vedra!
Tornati a casa, ci siamo resi conto di non aver ancora organizzato la parte del viaggio riguardante il dopo New Orleans.
OOPS!
l nostro piano , inizialmente era di arrivare a Las Vegas per un paio di notti, prima di arrivare in California.
Ma ora, essendo le date di partenza troppo ravvicinate, i prezzi dei biglietti erano diventati troppo costosi, così abbiamo passato la serata cercando una soluzione alternativa.

Giorno 3: L’ultimo giorno d’oceano

Io sono andato a nuotare nell’oceano e a correre mentre Alice si é cimentata in un corso di acqua-fitness con Regina (era la più giovane del corso). Abbiamo passato il giorno sotto al sole e cavalcando onde, una giornata perfetta.

Simone by the pool Simone getting ready to swim Simone drinking by the pool
Siamo poi andati a fare un po`di spesa per la cena, finalmente risotto!
The cousins cooking together!
I cugini cucinano insieme!

Simone and Regina cooking a risotto

Una buona parte della serata l’abbiamo passata ancora a pianificare il nostro viaggio, parecchie ore dopo la soluzione più ovvia: scordiamoci Las Vegas e troviamo la via più veloce e più economica per arrivare in California. Abbiamo così prenotato un autobus Greyhound da New Orleans a Houston, ed un volo da Houston a San Diego.
Arrivederci Jacksonville!
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *